Here's a great tip:
Enter your email address and we'll send you our weekly magazine by email with fresh, exciting and thoughtful content that will enrich your inbox and your life, week after week. And it's free.
Oh, and don't forget to like our facebook page too!
Contattaci

Acharè-Kedoshìm

Acharè-Kedoshìm

Levitico 16:1-20:27

 Email
Come si può mai amare una persona malgrado i suoi difetti evidenti?
Rashi spiega che santità significa “autocontrollo”. Nahmanide sostiene che l’autocontrollo deve condurci a fare di meglio
'Santo' si traduce comunemente con kadosh. Ma il vero senso dell’accezzione ebraica kadosh è ‘separato’.
È importante notare che l’atmosfera della casa ebraica non è nata spontaneamente ne è evoluta in un vuoto. Piuttosto era un risultato di un processo.
Oggi, i benefici dei progressi tecnologici invadono ogni aspetto della nostra vita materiale. Al riguardo, ci si interroga su come possono essere usati per la nostra elevazione spirituale.
l Baal Shem Tov spiegò che, oltre il senso letterale, con “lavoro” si intende la mitzvà di amare il prossimo.
Il cibo, sebbene kashèr ai massimi livelli, deve indurre al decoro, segno di forza che dimostra che l’uomo è veramente libero e non schiavo del suo appetito.