Here's a great tip:
Enter your email address and we'll send you our weekly magazine by email with fresh, exciting and thoughtful content that will enrich your inbox and your life, week after week. And it's free.
Oh, and don't forget to like our facebook page too!
Contattaci
Chai Elul, il compleanno di Rabbi Israel Baal Shem Tov, fondatore del Chassidismo, e di Rabbi Schneur Zalman di Liadi, fondatore del movimento Chabad Lubavitch

Chai Elul

Chai Elul

 Email

"Chai Elul" -- il 18esimo giorno del mese Ebraico di Elul è una data particolarmente significativa nel calendario Chassidico. Infatti il fondatore del Chassidismo, Rabbi Israel Baal Shem Tov nacque in questo giorno nell'anno 1698. Sempre in questa data, trentasei anni dopo, il Baal Shem Tov iniziò a diffondere i suoi insegnamenti pubblicamente, dopo aver vissuto in incognito per molti anni quando faceva parte di un gruppo di tzaddikìm nascosti.

Il 18 di Elul è anche il compleanno, nel 1745, di Rabbi Schnuer Zalman di Liadi, il fondatore del movimento chassidico Chabad Lubavitch che riferiva a se stesso come il nipote spirituale del Baal Shem Tov poiché egli era l'allievo dell'allievo del Baal Shem Tov, Rabbi Dovber di Mezeritch.

Rinomato come un bambino prodigio per la sua conoscenza della Torà e del Talmùd, Rabbi Schneur Zalman viaggiò a Mezeritch per studiare sotto la guida del successore del Baal Shem tov, spiegando più avanti nel tempo, "sapevo più o meno come studiare, tuttavia dovevo imparare come pregare". Presto egli divenne parte del circolo di allievi prominenti di Rabbi DovBer. Ed eventualmente fondò il movimento Chabad che enfatizza lo studio approfondito e la contemplazione intensa come un metodo chiave per revitalizzare l'intera persona, dalla mente sublime all'azione pratica.

Breve biografia
Su richiesta del Maestro, si occupò della compilazione di uno Shulchàn 'Arukh, il Codice di Legge Ebraica, prodigiosa opera di grande dottrina
Oltre al Sign-re non avevo paura di niente e di nessuno proprio come mi aveva esortato a fare mio padre
Non dobbiamo mai rimanere insensibili al pianto di un bambino, nemmeno quando ci dedichiamo completamente alla più nobile delle occupazioni
Disperato iniziò a piangere a gran voce fino a che il re, riconoscendo la voce del figlio, uscì
Questi elementi indicano la via del Servizio Divino, dando all’esistenza terrena e all’applicazione dei comandamenti un senso profondo.
Start a Discussion
1000 Caratteri restanti