Contattaci

Riflessioni

Riflessioni

 Email
Alla fine delle feste, infatti, bisogna "fermarsi e raccogliere", ovvero riflettere sui tesori spirituali accumulati
Sembrerebbe invece naturale che il giorno designato per festeggiare la Torà fosse dedicato all’intenso e diligente studio della sua saggezza
Ama il prossimo tuo come te stesso significa che l’amore per gli altri deve essere uguale a quello che abbiamo per noi stessi
Il momento in cui Moshè ruppe le tavole non viene visto dalla Torà come un fallimento ma come l’inizio della guarigione.