Here's a great tip:
Enter your email address and we'll send you our weekly magazine by email with fresh, exciting and thoughtful content that will enrich your inbox and your life, week after week. And it's free.
Oh, and don't forget to like our facebook page too!
Contattaci
A che pro pregare se D-o sa tutto? Esiste il libero arbitrio nell'Ebraismo? È giusto temere D-o?

D-o e Noi

D-o e Noi

 Email
È possibile amare un D-o inconoscibile?
Egli ci fornisce gli strumenti con cui costruire il rapporto, un rapporto così vicino ed intimo che ci dà la possibilità di stare con Lui in ogni momento della giornata, ne
Il mero atto di volere qualcosa, la fa esistere
Se hai davvero fiducia in D-o perchè lavori?
Sedersi sul divano ed aspettare che i soldi piovino dal cielo non è un atto di fede ma una mancanza di essa.
Vita Ebraica
Sono proprio questi momenti che mostrano il legame profondo che ognuno di noi ha con il nostro Padre in cielo.
Siccome la sua volontà è l’inizio di tutto, non possiamo dire che qualcosa dà origine al Suo volere poiché ciò presuppone l’esistenza di qualcosa prima della Sua volontà.
Un Ebreo non si dispera mai
Secondo la logica nessuna fede o tradizione può sopravvivere a una tragedia di tale portata
Ci potrebbe essere un concetto di fede se avessimo una prova concreta del dominio di D-o nelle nostre vite?
Prima della creazione non c’era nulla, nulla oltre al Sign-re.
Prima della creazione non c’era nulla, nulla oltre al Sign-re.
Abbiamo un rapporto con Lui. Abbiamo diritto ad essere indignati.
Secondo me, se la Divinità significa un D-o, irato, che conta i peccati, che punisce i Suoi figli, io voglio restarne fuori.
D-o intervenne numerose volte durante aspetti forse meno significativi, eppure quando i Templi sono stati distrutti Egli rimase in silenzio. E ancora rimane zitto
Sicuramente D-o non è ipocrita; quindi, se Egli ci dice di fare qualcosa, dovrebbe farlo anche Lui.
Egli voleva un mondo che sembri andare avanti per conto suo, obbligando l’uomo a scoprire D-o da solo.
Se un sociologo visitasse le comunità ebraiche in qualsiasi epoca della nostra lunga storia, probabilmente darebbe circa cent’anni prima della loro totale sparizione