Contattaci

La Gelosia degli Angeli

La Gelosia degli Angeli

 Email

Una volta durante il pasto festivo del Rebbe, Rabbi Yosef Yitzchak di Lubavitch nel giorno di Simchat Torà i chassidim danzarono e cantarono a lungo. Quando le danze ebbero termine il Rebbe commentò: «L’Alter Rebbe dice nel Tanya a nome dei suoi Maestri, che se gli angeli fossero presenti in un’assemblea di dieci uomini ebrei, anche se non dicessero parole di Torà - il timore e il terrore avrebbe il sopravvento su di loro e la loro esistenza sarebbe annullata completamente.

Se è così si può considerare: dalle danze, di un grande numero di ebrei, per non menzionare le buone intenzioni e i buoni propositi che ciascuno si ripromette mente danza, che gelosia proverebbero gli angeli!».

Dopo di che il Rebbe ordinò che le danze e i canti proseguissero.

Sefer Hashichot 5705, p. 59

© Copyright, tutti i diritti riservati. Se ti è piaciuto questo articolo ti incoraggiamo a condividerlo con altri, attendendosi alle regole di copyrightdi it.Chabad.org.
 Email
Start a Discussion
1000 Caratteri restanti