Here's a great tip:
Enter your email address and we'll send you our weekly magazine by email with fresh, exciting and thoughtful content that will enrich your inbox and your life, week after week. And it's free.
Oh, and don't forget to like our facebook page too!

Miketz Chanukkà

Domande e Risposte
Chanukà è Menzionata nella Torà?
La venticinquesima parola della Torà (in Ebraico), è 'or' luce e noi iniziamo ad accendere le candele di Chanukà nel 25° giorno del mese di Kislev
Guida
La Guida Di Chanukkà
Le osservanze di Chanukkà
Storie
La Storia di Chanukà
Quando i re greci regnavano in Siria, al crudele re Antiochus venne in mente di far abbandonare agli Ebrei la loro religione, la Torà e le Mitzvot.
Ricette
Latkes - Frittelle di Patate
Impara a fare le tradizionali frittelle di patate di Chanukkà
Approfondimenti
Ragione e Volontà
L'uomo non è intelletto. L'intelletto è uno specifico potere dell'uomo, così come l'amore è uno specifico potere emotivo
Israele
Perché Gerusalemme è importante?
Gerusalemme e il popolo ebraico

Ritorni felici: Due fiumi ti portano a casa: uno scorre con lacrime amare di rimorso mentre l’altro con dolci lacrime di gioia. Per la maggior parte della storia, il viaggio principale era quello amaro. Poichè solo dopo che sei impregnato in quelle acque, puoi alzarti ed abbracciare il tuo D-o con gioia.

Tuttavia ora abbiamo patito sofferenze oltre misura. Ciò che il nostro popolo ha sofferto in paesi attraverso l’oceano ha purificato ogni macchia e sbiancato ogni veste delle nostre anime, purificandoci ed innalzandoci verso l’alto.

La notte è passata. È il pomeriggio prima di Shabbat.

Abbiamo pianto abbastanza lacrime amare. Ora è il momento di tornare con gioia.

Adattato dalle parole del Rebbe di Lubavitch da Tzvi Freeman. Fonti: Margela B’Fuma D’Rava 5746, benedizione della Vigilia di Yom Kippur 5750