Here's a great tip:
Enter your email address and we'll send you our weekly magazine by email with fresh, exciting and thoughtful content that will enrich your inbox and your life, week after week. And it's free.
Oh, and don't forget to like our facebook page too!
Contattaci

Parshat Va'etchanan

Parshat Va'etchanan

 Email
Moshè continua a riesaminare la Torà, descrive l’Esodo dall’Egitto..
Ciò è simile a un maestro il quale metodo di insegnamento è talmente intenso che eventualmente il suo discepolo riuscirà ad ottenere saggezza da solo, tuttavia solamente come conseguenza di ciò che gli è stato insegnato precedentemente dal suo maestro
Il versetto dice: Perché sono la corona di grazia al tuo capo (Mishlé 1, 9). Che cosa si intende per una corona di grazia?
Solo dopo che il bambino avrà assorbito dalla madre i principi fondamentali dell’ebraicità, potrà il padre contribuire nei riguardi del “rango”
Apprendiamo, perciò, con meraviglia che la più sublime delle parole non è di pura origine ebraica, non deriva dalla “lingua sacra”, ma proviene dal linguaggio degli egizi, il popolo più corrotto di quei tempi!
Qual è il senso profondo dell’importanza del termine “giovani” riferito specificamente allo studio della Torà più che ad ogni altra mitzvà?
Le parole di Torà sono un rifugio spirituale per colui che ha ucciso spiritualmente ossia colui che stacca la propria anima dalla sua vera fonte vitale