Contattaci

Parshat Ki Tetzè

Parshat Ki Tetzè

Deuteronomio 21:10-25:19

 Email
Poiché un nemico del corpo ebraico odia anche lo spirito ebraico e il nemico della spiritualità del nostro popolo in realtà non sopporta neanche la nostra esistenza materiale
Proprio perché questa è una cosa “sua” personale non ho bisogno di una forza esterna che lo rafforza e incita a farla.
Le parole: "Falsi pesi e misure", oltre al loro significato letterale, ne possono avere un altro più recondito
«A cosa è paragonabile ciò? A un bagno bollente dove nessuno osava entrare, fino a che non venne questo malvagio e si buttò dentro; egli si bruciò, però rese l’acqua meno bollente e perciò accessibile a tutti
Anche nel periodo buio dell’esilio non è mai venuta a meno l’unione di D-o con gli ebrei, l’esilio è solamente un celarsi da parte di D-o
È giusto essere ricompensati per una buona azione fatta involontariamente?
Uno degli eventi più traumatici della storia del popolo ebraico nell’epoca biblica è stata sicuramente l’imboscata di Amalèk