Here's a great tip:
Enter your email address and we'll send you our weekly magazine by email with fresh, exciting and thoughtful content that will enrich your inbox and your life, week after week. And it's free.
Oh, and don't forget to like our facebook page too!
Contattaci
Varie persone condividono i loro pensieri sul Rebbe

Omaggi al Rebbe

Omaggi al Rebbe

 Email
di Rav Adin Even Israel Steinsaltz
Anche quelli che non lo conoscevano e non lo seguivano, o gli si opponevano anche coscientemente, essi pure erano colpiti da lui.
di Rav Jonathan Sacks
Voglio ricordare il Rebbe come una vasta mente, una presenza maestosa, come un uomo di fiamma spirituale e di calore personale, come uno dei pochi uomini della storia che ha influenzato il mondo ebraico intero
Lo tzaddìk che scompare si trova in questo mondo più di quando non lo fosse quando era in vita
La parola chaim è plurale ha detto il Rebbe, perché la vita è tale solamente quando è vissuta insieme e condivisa.
A lui dobbiamo riconoscere di avere trasmesso la forza, a un popolo stremato dalla seconda guerra mondiale, di non farsi abbattere dalle rovine della guerra ma di guardare avanti e avere fede nella propria ricostruzione.
Ora mi chiedo che cosa spinge insieme così tanta gente da così tante terre ad attività diverse?
Laddove tutti vedevano il conflitto, il Rebbe vedeva armonia