Enter your email address to get our weekly email with fresh, exciting and thoughtful content that will enrich your inbox and your life.
ב"ה
Per visualizzare gli orari di Shabbàt ">clicca quiper impostare la tua località

Lunedi, 26 Aprile, 2021

Orari Halachici (Zmanim-Orari Halachici)
To view Halachic Times click here to set your location
Pesach Sheini ("Il Secondo Pesach")
Storia Ebraica

Un anno dopo l'esodo dall'Egitto, il Sign-re istruì il popolo d'Israele di portare l'offerta Pasquale il pomeriggio del 14 di Nissan e di mangiarlo quella sera dopo averla arrostita, insieme a matzà ed erbe amare. Tuttavia c'erano delle persone che erano ritualmente impure per aver avuto contatto con corpi deceduti e che quindi non potevano preparare l'offerta Pasquale in quel giorno. Essi chiesero a Moshè ed Aharòn: "perchè dovremmo essere deprivati e non avere la possibilità di portare l'offerta di D-o nel suo tempo, tra i figli di Israele?" Numeri 9.

Come risposta alla loro richiesta, D-o stabilì il 14 di Iyar come il Secondo Pesach, in questa data per chiunque non avesse potuto portare l'offerta un mese prima. Questo giorno rappresenta la seconda chance offerta dalla teshuvà, il ritorno e pentimento sincero. Nelle parole di Rabbi Yosef Yitzchak di Lubavitch: "Il Secondo Pesach significa che non esiste un caso perso".

Il Secondo Pesach

Rabbi Meir, uno studioso ed uno scriba del secondo secolo, era uno degli allievi principali di Rabbi Akiva. I suoi colleghi lo chiamavano Meir perché egli "illuminava gli occhi dei saggi" con la sua sapienza ed erudizione, (Meir viene dalla parola Ebraica or, che significa luce).

Rabbi Meir visse una vita lunga e piena di tragedie personali, inoltre visse in un periodo difficile per tutto il popolo d'Israele, in seguito alla distruzione del Secondo Tempio. Dopo che il suo amato insegnante, Rabbi Akiva, fu giustiziato dai Romani, egli scappò in Babilonia fino a che le persecuzioni si attenuarono

La sua saggezza ed i suoi insegnamenti sono citati talmente spesso nella Mishnà e nel Talmùd che ogni insegnamento anonimo nella Mishnà viene a lui attribuito.

Sua moglie, Bruria, era anch'essa famosa per la sua conoscenza della Torà, la sua devozione e saggezza.

Egli è sepolto nella città santa di Tiberiade.

Gli Ebrei di Bisenzio, Austria furono massacrati nel 14 di Iyar, 5365 (1605).

A seguito dell'ascesa del partito Nazista in Germania nell'anno 1933, i Nazisti bruciarono migliaia di libri scritti da Ebrei nel 14 Iyar dello stesso anno.

Adolf Eichmann, colui che giocò un ruolo fondamentale nella 'soluzione finale' di Hitler, fu catturato dal Mossad Israeliano a Buenos Aires in Argentina. Eichmann era a capo del trasporto degli Ebrei ai campi di sterminio. All'apice della sua carriera egli organizzò il trasporto di 400,000 Ebrei alle camere a gas in meno di cinque settiamne.

Dopo la guerra, Eichmann fuggì in Argentina dove assunse il nome Ricardo Klement e visse per dieci anni fino a che gli agenti del Mossad lo sequestrarono l'11 Maggio 1960 e lo portarono fuori dal paese per essere chiamato a giudizio a Gerusalemme per i suoi crimini contro il popolo Ebraico, crimini contro l'umanità e crimini di guerra.

Durante i quattro mesi del processo più di cento testimoni testimoniarono contro di lui. Eichmann prese la parola difendendosi dicendo che stava semplicemente seguendo gli ordini ricevuti. "Perchè io?" chiese, "perché non la polizia locale, migliaia di loro? Essi sarebbero stati fucilati se non avrebbero riunito gli Ebrei per i campi di concentramento. Tutti uccidevano gli Ebrei".

Eichmann fu giudicato colpevole su tutte le accuse, gli fu data la sentenza di morte e fu impiccato nella prigione di Ramle il 31 Maggio 1962.