ב"ה

La Mitzvà del Giorno

Giorno 56: Precetto positivo 157; Text of the Haggadah; Precetto positivo 170

Mostra il testo in:

Mitzvà positiva 157
Raccontare la storia dell'Esodo

"E lo racconterai a tuo figlio in quel giorno"—Exodus 13:8.

È mitzvà raccontare la storia dell’Esodo dall’Egitto, ognuno secondo la sua capacità, la sera del 15 di Nissan. È meritevole elaborare nel racconto, spiegando come gli egizi ci tormentarono, come D-o li punì severamente e ringraziandoLo per tutto ciò che ha fatto per noi.

Se non si hanno figli ai quali raccontare la storia, la si può raccontare a chiunque si trovi con lui o anche a se stesso se è solo.

I nostri Saggi dicono, “Anche se siamo tutti saggi, tutti intelligenti, tutti esperti della Torà, siamo comunque tenuti a raccontare la storia dell’Esodo dall’Egitto.”

Mitzvà positiva 170
Ascoltare lo Shofar

"Sarà un giorno per suonare lo shofar per voi"—Numeri 29:1.

È mitzvà sentire il suono dello shofar (il corno d’ariete) il primo giorno di Tishrè, Rosh Hashanà. Le donne sono esenti da questa mitzvà.

Questa pagina contiene testi sacri, per favore trattala con rispetto.
La parashà
Parshah Behàr
Questa pagina in altre lingue