ב"ה

Vayishlach

La Donna Ebrea
Quando uno più uno è uguale a uno
Esiste all'interno dell'ebraismo un ruolo per la donna che non sia quello di madre?
Vayishlàch
Vayishlàch in Breve
Il confronto tra Ya'acòv ed Esav, il viaggio verso Seir, il rapimento di Dina, il peccato di Reuven e gli otti re d'Edom
Coma mai non mangiamo il nervo sciatico?
Lo Zohar descrive questa battaglia come un simbolo della lotta continua tra l’uomo e il suo aspetto più profondo.
Genitori e Figli
Pressione in Cabina
A volte arrivano a trascurare le proprie necessità sia a livello personale che come coppia, poiché sono troppo presi dall’occuparsi della famiglia.
Favole e Aneddoti
Di chi Era il Piede?
La vera dedicazione tra marito e moglie

La gente ha paura della gioia. Ha paura di perdere il controllo. Essi non hanno provato la vera gioia, la gioia che viene dal fare una splendida azione Divina con tutto il proprio cuore. È noto che nulla ci solleverà più in alto. La Presenza Divina può entrare laddove c’è gioia. Infatti dove c’è quella gioia, non ci sono buche ove cadere e tutti gli ostacoli evaporano nell’aria.

Dagli insegnamenti del Rebbe di Lubavitch, adattato da Rav Tzvi Freeman