ב"ה

Pekudè

La Torà
D-o nel Talmùd o D-o e il Talmùd?
La vera saggezza può essere trovata una volta che si ha dedotto l’orientamento intellettuale dietro a quella discussione; in altre parole non i pensieri ma il modo di pensare.
Genitori e Figli
Chi Comanda in Famiglia
Un figlio ha bisogno e desidera che i suoi genitori prendano il controllo.
Storie
Un Haman Moderno
Ma ancora più gli erano gradite le occasioni offertegli dalla sua carica, di estorcere danaro ai poveri ebrei con le minacce ed anche con la violenza.
Shekalìm
Perché si Legge Shekalìm?
Non esistono ricchi o poveri di fronte a D-o, come non c’è alcuno che sia avvantaggiato o svantaggiato, ma tutti ci si trova allo stesso livello di fronte a Colui al quale tutti i sacrifici giungono ugualmente graditi.
Quando Moshé Rimase Sorpreso
Come mai poteva un uomo espiare una colpa dando solo una moneta?» si chiese Moshé

La gente ha paura della gioia. Ha paura di perdere il controllo. Essi non hanno provato la vera gioia, la gioia che viene dal fare una splendida azione Divina con tutto il proprio cuore. È noto che nulla ci solleverà più in alto. La Presenza Divina può entrare laddove c’è gioia. Infatti dove c’è quella gioia, non ci sono buche ove cadere e tutti gli ostacoli evaporano nell’aria.

Dagli insegnamenti del Rebbe di Lubavitch, adattato da Rav Tzvi Freeman